PACCHERI SEPPIE E CARCIOFI

Paccheri seppie e carciofi

PACCHERI SEPPIE E CARCIOFI

Porzioni 4/6
Tempo Prep. 30 minuti
Tempo Cott. 1 ore
Tempo Tot. 1 ore, 30 minuti
Tipologia Primi

Ingredienti

  • 900g di seppie
  • 500g di paccheri (io utilizzo quelli trafilati al bronzo)
  • 3 pomodori secchi
  • 4 carciofi
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 spruzzata di vernaccia (mezzo bicchiere circa, in alternativa vino bianco secco)
  • 2 peperoncini
  • olio extra vergine d'oliva (q.b.)
  • sale (q.b.)
  • 1 limone

Istruzioni

1. Pulite la seppia,o le seppie, lavatele bene e affettatele abbastanza sottili. Mondate i due spicchi d'aglio e levate l'anima, se necessario. Tritate sottili i pomodori secchi.
2. In una padella capiente versate un filo d'olio, in modo che copra il fondo della padella, metteteci l'aglio e fate rosolare a fiamma bassa. Aggiungete ora la seppia, il pomodoro secco e il peperoncino tritato. Proseguite rosolando a fiamma moderata per una decina di minuti.
3. Quando la seppia è ben rosolata, rossiccia, sfumate con la vernaccia, mezzo bicchiere può bastare. Fate si che la vernaccia evapori. Quindi salate e aggiungete un bicchiere di acqua calda. Fate cuocere per 20 minuti e al bisogno aggiungete dell'altra acqua calda.
4. Nel frattempo mondate i carciofi tagliateli in spicchi non troppo sottili e metteteli in un recipiente con acqua acidulata con limone. Quindi aggiungeteli alle seppie e proseguite la cottura per un altra mezz'ora circa ( il tempo di cottura dipende dalle dimensioni della seppia ).
5. Passata quest'ultima mezz'ora assaggiate il piatto, regolate di sale, ma assicuratevi che la seppia sia morbida, questo è fondamentale. Se è tutto apposto spegnete.
6. Mettete in una pentola ampia dell'acqua,portate a bollore,aggiungete il sale e versateci la pasta. Fatela cuocere al dente. Scolatela e unitela al sugo preparato, fatela saltare e se ci fosse bisogno aggiungete un filo d'olio a crudo. Servite ben caldo.

Nota

Super ricettona per finire in bellezza la stagione dei carciofi. Devo confessarvi che i 500 gr di pasta li abbiamo fatti fuori in 4 persone. Depone a nostro favore il fatto che fosse un piatto unico. E' una ricetta davvero succulenta, che io spesso realizzo con il polpo, ma stavolta ho trovato una bella seppiona da 900 gr e non potevo farmela sfuggire. Vi consiglio di cuocere a fiamma bassa e di aggiungere acqua calda all'occorrenza, deve rimanere un sughetto scuro e denso. Tra l'altro se non vi va di condirci la pasta, potete servirlo come antipasto o come secondo. Realizzatela e fatemi sapere...

2 thoughts on “PACCHERI SEPPIE E CARCIOFI

Rispondi