SPAGHETTI ALLE VONGOLE

SPAGHETTI ALLE VONGOLE

Porzioni 4
Tempo Prep. 40 minuti
Tempo Cott. 20 minuti
Tempo Tot. 1 ore
Tipologia Primi

Ingredienti

  • 800g di vongole veraci
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 peperoncino
  • 320g di spaghetti grossi e porosi
  • olio extra vergine d'olive (q.b.)
  • sale (q.b.)

Istruzioni

1. Mettete le vongole in acqua salata a temperatura ambiente e fatele spurgare per circa 30 minuti. Sciacquatele più volte, scolatele e mettetele da parte.
2. Versate un filo d'olio extravergine d'oliva in una padella ampia e profonda, io utilizzo una salta pasta da 28 cm di diametro. Metteteci lo spicchio d'aglio intero sbucciato, il peperoncino tritato e un terzo del prezzemolo tritato. Fate soffriggere quindi unite le vongole. Spegnete la fiamma non appena le vongolo si apriranno tutte, o quasi. Infatti alcune non si apriranno, quelle eliminatele.
3. Mettete sul fuoco la pentola per la pasta. Portate ad ebollizione, salate e versateci gli spaghetti. Scolate gli spaghetti 4 minuti prima del termine della cottura. Versateli nella salta pasta e fate finire di cuocere con le vongole.
4. Gli spaghetti finiranno di rilasciare l'amido e cuoceranno nell'acqua che è venuta fuori dalle vongole. Fate risottare per bene, girando spesso e tenendo la fiamma sostenuta. Date una spolverata di prezzemolo fresco e servite.

Nota

Gli spaghetti alle vongole sono un classico dei classici. Ciò non significa che sia un piatto semplice. A me è capitato più volte di mangiarli in ristorante e di trovarli insipidi o troppo carichi d'olio. E' un piatto che difficilmente mi soddisfa fatto da altri, tranne che da mia madre, per gli spaghetti di mia madre sono super. Io prima di arrivare a questa ricetta li ho sperimentati a lungo e ora credo di poter dire di fare uno spaghetto eccellente. Il segreto è quello di risottare lo spaghetto, come vi ho descritto nella ricetta. I miei amici sono spesso rimasti incantati da questo piatto.

SPAGHETTI ALLE VONGOLE

Rispondi