FLAN DI PEPERONI CON STRACCIATELLA AL BASILICO

FLAN DI PEPERONI CON STRACCIATELLA AL BASILICO

Porzioni 8
Tempo Prep. 1 ore
Tempo Cott. 45 minuti
Tempo Tot. 1 ore, 45 minuti
Regime alimentare Vegetariana
Tipologia Antipasti
Varie Servire Caldo

Ingredienti

  • 2 peperoni rossi
  • 200g di panna da cucina fresca
  • 3 uova
  • 50g di parmigiano reggiano grattuggiato
  • sale e pepe (q.b.)
  • 200g di stracciatella pugliese
  • 8 foglie di basilico verde freschissime

Istruzioni

1. Lavate bene i peperoni e fateli abbrustolire con il grill del forno. Preoccupatevi di girarli in modo che abbrustoliscano uniformemente su tutti i lati. Non devono diventare carbonizzati. Una volta che sono pronti spegnete il forno e metteteli in un sacchetto di carta del pane e lasciateli riposare per una mezz'ora.
2. Ora riprendete i peperoni, spellateli e togliete tutti i semi, ponete le falde di peperone ben pulite nel recipiente del frullatore ad immersione e frullateli finchè diventano abbastanza cremosi. Poi versateli in una padella e fateli asciugare un pochino sul fuoco, a fiamma bassa per circa 5 minuti.
3. In un recipiente sbattete le uova con una forchetta, aggiungete la panna, il parmigiano, il sale e il pepe e continuate a sbattere con la forchetta. Quando il composto e ben amalgamato potete aggiungere i peperoni che nel frattempo avrete fatto sfreddare.
4. Ungete con del burro fuso 8 stampini per muffin usa e getta in alluminio. Versateci il composto in odo che non superi i 3/4 dello stampo. Adagiateli in una teglia da forno dai bordi alti e versate nella teglia dell'acqua che arrivi alla metà degli stampini.
5. Infornate a 180° per circa 45 minuti. Sfornate, lasciate raffreddare 10 minuti, capovolgete in un piatto e servite con accanto un cucchiaio abbondante di stracciatella decorato con una foglia di basilico.

Nota

Avete mai provato a "copiare" un piatto servitovi in ristorante che vi abbia colpito particolarmente? Ecco io l'ho fatto migliaia di volte, credo, e questo piatto fa parte della migliaia. Ho avuto il piacere di assaporare questo meraviglioso antipasto a Bari, in un ristorante della città vecchia. Oltre ad essermi innamorata quindi del centro storico di quella bellissima città della Puglia, sono stata folgorata da questo piatto. Ora io non ho idea di che procedimento avessero usato nel ristorante di Bari, ma il mio esperimento ha superato in gusto il meraviglioso ricordo. E' un piatto di una semplicità estrema, ci vuole solo un pochino di lavoro, ma niente di trascendentale... ma il risultato lascerà stupiti i vostri ospiti ;)

flan di peperoni con stracciatella pugliese al basilico

Rispondi